Maddalena Colucci

Tu lo sai che sono belli

Pensa a quell’estate bollente
e a quello sguardo di ragazzo innamorato
mentre stavamo occhi negli occhi
davanti a un limoncello ghiacciato
che era già mezzanotte.

Pensa a quel timido pomeriggio
abbagliato dal sole più del gelato
che si scioglieva e …

Il parco di Maggio

Era bello il parco a maggio!
Sotto il sole caldo di una giornata splendente c’era l’erba verde, c’erano i fiori, i profumi. Parole, sguardi, sorrisi.  C’era la meraviglia di essere lì, dove la benevolenza di una divinità sconosciuta ci aveva …

Brucia Notre-Dame

15 Aprile a Parigi: Brucia il tetto di legno e la guglia già ricostruita nell’800 di Notre-Dame: la bellissima cattedrale metropolitana di Nostra Signora, Patrimonio dell’Unesco. Forse per un corto circuito elettrico, le fiamme hanno cominciato a divampare su un’impalcatura …

Al posto del cuore

Il mio cuore?
L’ho volutamente fatto a pezzi:
ne ho dato uno a mio marito
uno ciascuno ai miei figli
così ai miei genitori e ai miei fratelli.
Non potevo scordarmi certo degli amici
dei colleghi e anche dei vicini.…

Semplicemente ti amo

Ti amo
semplicemente,
e null’altro,
solo questo.
Nell’incredibile,
nell’impossibile,
nell’invisibile io ti amo.
Di ogni modo e forma,
anche nello spazio che non c’è,
nell’emozione da inventare,
oltre il tutto di ogni cosa,
nei sensi eccitati e profondi
ti amo …

Alla sponda perfetta

Dai pensieri scontenti
al brontolio che apre al peggio
perché non liberi l’urlo?
Dalla pianura ai monti
un chicchirichì becca l’erba
densa di pioggia e di funghi.
La voce in vetta è trasparente
come l’acqua del ponticello
al mulino si …

A volte sono un riccio

A volte sono un riccio
del silenzio urticante
tratto di sabbia di sale che sfugge
inafferrabile quando si agita
ma è parte di me.
 
Come vorrei mi potessi sentire 
di qua una sanguigna foresta
una geometria resinosa e schiva…